Buona la prima per l'Iris nel campionato di A1

Parte con il piede giusto il campionato Italiano di ginnastica ritmica per l’Iris che ottiene un ottimo sesto posto al termine della prima tappa del campionato di Serie A1, disputatasi ieri a Napoli.

Al Pala Vesuvio c’era una grande attesa generale da parte degli addetti ai lavori per vedere le prove della varie squadre e l’Iris non ha di certo tradito le attese. Al cerchio Giorgia Cuomo ha ottenuto il punteggio di 16.750; Irene Carbonara alla palla ha chiuso con un 18.750, exploit della bielorussa Alina Harnasko alle clavette con il punteggio di 25.800, ha chiuso la prova Maria Dellaquila che ha portato a casa un 15.050 nell’esercizio con il nastro. Un risultato di squadra che ha permesso al club pugliese di chiudere al sesto posto in classifica generale con il punteggio complessivo di 76.350.
Tappa napoletana vinta dalla San Giorgio 79 di Desio (86.100), davanti alla Ginnastica Fabriano (82.850), terza Armonia d’Abruzzo (76.900). Per il sodalizio presieduto da Nico Di Liddo un risultato che assume ancor più valore considerando i distacchi minimi proprio tra il gradino più basso del podio ed il punteggio ottenuto dalla compagine pugliese.
Un buon viatico per le ginnaste guidate dalla direttrice tecnica Marisa Stufano. Prossima tappa quella di Desio prevista per il 6-7 marzo.
© 2017 www.ginnasticairis.com. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.